Oasi di Su Pallosu su tutti i media per invito ai due Papi

Facendo seguito al nostro tweet abbiamo successivamente inviato formale missiva ai due Papi Francesco e Benedetto, contenente invito a visitare Oasi Felina di Su Pallosu.

Contemporaneamente tramite il nostro Parroco Don Ignazio Serra abbia fatto arrivare analoga richiesta direttamente all’Arcivescovo di Oristano Mons.Ignazio Sanna.

Grande interesse ancora una volta dunque per il tema del rapporto tra uomo e animali.Numerosi gli articoli dedicati al nostro intervento dove abbiamo evidenziato la nostra piccola realtà e il suo contributo concreto all’economia locale e dunque all’uomo.

nuovapapi
La Nuova Sardegna 18 maggio 2016

L’Oasi di Su Pallosu negli ultimi tre anni ha ospitato più di 10.000 (diecimila) visitatori provenienti da tutto il mondo. La colonia felina di Su Pallosu è la prima attrazione turistica della Provincia di Oristano ed è nella top ten dell’intera Sardegna (posto n.7); vanta più recensioni di monumenti storici come il Nuraghe Losa di Abbasanta o della famosa manifestazione equestre di Oristano denominata “ Sa Sartiglia”.

Senza nessun aiuto pubblico, anzi sino al 2015 con l’ostracismo aperto della precedente amministrazione comunale (che aveva cercato invano di ingabbiare gli animali e di trasferirli, fermata solo da un ricorso amministrativo accolto da Consiglio di Stato e Presidente della Repubblica) è diventata in questi anni meta di un flusso costante di turisti felini. La particolarità del sito, gestito da una coppia di gattari che vivono con 60 gatti microchipppati, sterilizzati e vaccinati, è la posizione in prossimità della spiaggia, sito archeologico nuragico. La presenza dei felini di Su Pallosu risale agli inizi del secolo scorso e da ormai dieci anni i gattari seguono e assistono gli animali, direttamente e con gli aiuti privati-volontari, giorno per giorno. L’Oasi è seguita sanitariamente dalla Clinica Veterinaria Duemari di Oristano ed è conosciuta a livello internazionale sia per l’elevato benessere animale, che per costituire una vera e propria risorsa turistica-economica della Sardegna.Il flusso dei visitatori di Su Pallosu è un indotto concreto positivo per le strutture turistiche del territorio: agriturismo, B&B, alberghi, campeggi ed esercizi commerciali in genere.

primapapi
Prima Pagina del Quotidiano La Nuova Sardegna del 18 maggio 2016

La nostra proposta è stata capita nel suo spirito reale che è proprio quello del superare qualsiasi polemica, contrapposizione e favorire un sereno confronto di tutta la comunità e opinione pubblica.

La notizia dei nostri inviti è stata ripresa da tantissimi media nazionali e anche internazionali come Euronews.

  ansa1

Ieri è stata l’autorevole Agenzia Ansa a battere il lancio che ha permesso una diffusione larghissima della news.Come sempre il primo a dare la notizia era stato il preciso e attento sito d’informazione Linkoristano

link
Dal sito d’informazione Linkoristano

Anche le tv no sono state da meno.Qui sotto la notizia sulla RAI, al Tg3 Regionale della Sardegna.

 

Check Also

NOVE ANNI…BUON COMPLEANNO OASI FELINA!

2010-2019.Compie 9 anni l’Oasi Felina di Su Pallosu. Tra la fine di settembre e i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *