PROCESSATI E ASSOLTI IN TRIBUNALE, OGGI PREMIATI

Nuovo prestigioso riconoscimento internazionale per la nostra Oasi Felina e per tutti i 26 Gatti di Su Pallosu.

Il 3 luglio ci è stato inviato per email il Certificato-qui sopra- il 26 giugno 2024, Tripadvisor aveva anticipato il Premio Traveller’Choice, pubblicando il logo nella nostra pagina, sul mega portale di viaggi https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g1238433-d7088002-Reviews-I_Gatti_di_Su_Pallosu-San_Vero_Milis_Province_of_Oristano_Sardinia.html

Cos’è il premio Travellers’ Choice?

Tripadvisor attribuisce un premio Travellers’ Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor. https://www.tripadvisor.it/TravelersChoice

Dopo 4 certificati d’eccellenza turistica e un Travellers’ Choice ottenuti negli anni passati, ancora una conferma attraverso un enorme riconoscimento che arriva direttamente dai nostri visitatori attraverso le loro entusiaste recensioni sul portale di viaggi più importante al mondo.

GATTI DI SU PALLOSU FONTE DI CRESCITA PER ECONOMIA TERRITORIO

Non solo benessere animale, garantito h24.

Siamo un indotto economico positivo per tutto il territorio.

Chi viene a visitare i gatti di Su Pallosu, alloggia, si ristora nelle strutture ed esercizi di questo territorio. Siamo la prova concreta che anche i Gatti possono contribuire a far crescere indotto e la nostra economia locale. Il turismo funziona oggi solo se propone un’offerta diversificata e originale.

I GATTI DI SU PALLOSU SCALANO LA CLASSIFICA DELLE COSE DA FARE….E SONO QUARTI !

Ma non è tutto, sempre da Tripadvisor arriva un aggiornamento mensile della classifica provinciale, ebbene la scalata è enorme; gatti di Su Pallosu al quarto posto di tutto la provincia, tra “le cose da fare”.

Dal link https://www.tripadvisor.it/Attractions-g2451498-Activities-Province_of_Oristano_Sardinia.html

Dietro di noi o meglio dietro i gatti di Su Pallosu, solo “cosettine” (tra virgolette ed è ironico per affermare il contrario che cioè sono riconosciute enormi attrazioni ) come: Pozzo di Santa Cristina, Bosa, Sinis/Mal di Ventre, Laconi e S’Archittu….

classifica dell’intera Provincia di Oristano al 26 giugno 2024

VISITE ESTATE 2024 AL COMPLETO, SOLD OUT

Le visite guidate a numero chiuso sono pochissime e sono state programmate e prenotate da tempo, anche mesi e mesi prima: al momento per luglio- agosto-settembre, sono già state prenotate tutte, ripetiamo, TUTTE.

Per chi vuole prenotare la visita guidata da ottobre in poi, trova le indicazioni e istruzioni a questo link https://www.gattisupallosu.org/comevisitareoasi/

Il gatto maschio Lol

ASSOLTI IN TRIBUNALE IL 13 NOVEMBRE 2023
Ci sono comunque delle alternative che consentono a tutti di salutare i gatti, portare alimenti ai felini, pur senza fare la visita guidata a numero chiuso.

Tra queste anche quelle che contemplano le foto all’area di ingresso che è stata oggetto del PROCESSO contro i gatti di Su Pallosu. Le potete leggere qui sotto.

Link della storia del PROCESSO qui https://www.gattisupallosu.org/la-storia-2/

Ricordiamo ancora una volta che l’Oasi è una proprietà privata (NON UNO SPAZIO PUBBLICO) dove vive il gattaro. 24 ore su 24, tutto l’anno.
L’attività di cura e tutela dei gatti è da sempre completamente autofinanziata e priva di aiuti pubblici. Le visite guidate sono gratuite. Chi vuole può aiutare e sostenere Oasi con alimenti e ogni utile strumento alla vita dei felini.

ALTERNATIVE ALLA VISITA GUIDATA A NUMERO CHIUSO

Anche senza fare la visita guidata a numero chiuso esistono altre possibilità per salutare i gatti di Su Pallosu.

In alternativa alla visita guidata su appuntamento potete :

– coccolare/fotografare i gatti esclusivamente nell’area d’ingresso pubblica (una stradina di 20 metri che collega strada asfaltata all’Oasi che la residenza del gattaro- proteggendo i gatti dalle macchine altrui e vostra) , senza accesso e senza visita guidata all’interno dell’ area privata residenziale/ Oasi;

– assistere alle cene serale dei gatti (che si svolgono all’ingresso, in area non privata);

– aiutare e sostenere Oasi consegnando direttamente al gattaro ( o via corriere) alimenti o aiuti per i gatti che non ha alcun aiuto pubblico e svolge questa attività per pura passione;

-inviare una domanda per essere eventualmente ospitato come volontario per una settimana:

-accedere liberamente alla spiaggia Su Pallosu H24, dalle discese a mare con scala in legno -ben sapendo che è del tutto improbabile che possiate trovare i gatti, perchè qui ci vanno raramente- (e ovviamente senza alcuna visita guidata) dall’accesso pubblico di vico Zia Trigus o da Punta Tonnara.

Grazie a tutti per l’affetto e il sostegno con il quale ci seguite.

Check Also

Terza operazione oggi per Ciuffo, ultimo gatto marino

Lui è L’ultimo gatto nato a Su Pallosu, oggi vivente. E’ il più vecchio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

uno + diciassette =