Su Pallosu “invasa” dai cicloturisti dell’Aironbike di Riola

Su Pallosu invasa dai cicloturisti: escursione in questa splendida domenica organizzata dall’Aironbike asd Riola Sardo.
Circa 200 bikers provenienti da tutta la Sardegna hanno partecipato alla 1^ edizione del “SINIS BIKING COAST & TOWERS”, escursione cicloturistica MTB alla scoperta del Sinis, delle sue coste e delle antiche Torri spagnole, organizzata dall’Aironbike asd Riola Sardo.

bici2Il passaggio della caravona a Su Pallosu è avvenuto intorno alle 11 di questa mattina, superata l’Oasi Felina i cicloturisti attraverso lo scenario di Punta Tonnara hanno preso la salita sterrata in direzione della splendida spiaggia di Sa Mesa Longa.

Nel video qua sotto proprio la salita impervia e spettacolare di Su Pallosu-Punta Tonnara.

Gli accompagnatori dei ciclisti hanno partecipato  ad una passeggiata organizzata dalla stessa associazione, con il supporto del GVPC Riola, sul percorso “Cuccuru Mannu-Su Tingiosu” con visita alla Tomba dei giganti di Su Cuccuru Mannu (circa 10 km, con partenza dal Parco dei Suoni e della Musica).bici3

PERCORSO ESCURSIONE MTB:

Percorso lungo ca. 52 km.

Percorso corto ca 43 km

Dislivello 350 metri circa

Difficoltà media

bici5La manifestazione – che ha interessato i territori dei comuni di Riola, San Vero Milis e Cabras – ha la finalità di promuovere le attività ludico-motorie, la conoscenza e la tutela delle bellezze paesaggistiche, ambientali, storiche e archeologiche del Sinis. Tra i siti di particolare interesse toccati dall’escursione: lo stagno di Is Benas e la sua peschiera, i promontori di Scab’e Sai e Capo Mannu con le loro antiche torri costiere spagnole, Punta Tonnara e  appunto anche la nostra Oasi Felina di Su Pallosu (1° attrattiva turistica del comune di San Vero Milis per Tripadvisor), Il Parco dei Suoni e della Musica, la Tomba dei Giganti di Su Cuccuru Mannu, le suggestive scogliere di Su Tingiosu (sito d’interesse comunitario), la spiaggia di Mari Ermi.bici4

Check Also

Doppia adozione “reale”in Lombardia e Toscana per Archie e Diana

Salvare e far adottare.Sono due azioni impegnative mai semplici.I motivi sono tanti e facilmente comprensibili, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *