Eccellenza Turistica 2017, i Gatti di Su Pallosu fanno il bis

Eccellenza Turistica 2017, i Gatti di Su Pallosu fanno il bis

Oggi, per il secondo anno consecutivo, “I Gatti di Su Pallosu” hanno ricevuto dal più grande Portale di Viaggi e Turismo Tripadvisor il “Certificato d’Eccellenza”.

https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g1238433-d7088002-Reviews-I_Gatti_di_Su_Pallosu-San_Vero_Milis_Province_of_Oristano_Sardinia.html

Prima attrazione turistica del territorio del comune di San Vero, tra le prime della provincia di Oristano e dell’intera Regione Sardegna.

Nessun altra attrazione (spiagge) o strutture (Hotel, Ristoranti, Pizzerie, Bar ) del comune di San Vero ha ottenuto un numero così alto e così positivo di recensioni come i “Gatti di Su Pallosu”.

Introdotto nel 2010, il Certificato di Eccellenza premia coloro che offrono costantemente un ottimo servizio. Il riconoscimento viene assegnato alle strutture che hanno ottenuto recensioni positive dai viaggiatori di TripAdvisor nell’ultimo anno, strutture di tutto il mondo che offrono ai loro clienti esperienze di livello superiore.

Dopo il riconoscimento arrivato nel 2016, i felini di Su Pallosu fanno il bis e aggiungono ora pure il Premio per l’anno in corso, 2017.

PICCOLO MUSEO E TURISMO SOSTENIBILE

L’Oasi Felina di Su Pallosu è Privata, gestisce e cura i gatti omonimi, ha organizzato intorno ai felini uno specifico percorso museale didattico.

VISITE SOLO PER APPUNTAMENTO

Attenzione: l’Oasi è Privata, all’interno oltre ai gatti, ci vivono e ci abitano i gattari.

La visita guidata è gratuita si svolge solo per appuntamento, a numero chiuso, massimo dieci visitatori alla volta e include una Mostra sulla Storia della Pesca, Archeologia, Natura e Arte presso la Casa Museo Gianni Atzori.

Si rammenta che i bimbi di età inferiore ai 6 anni non sono ammessi alla visita per ragioni di sicurezza.

L’Oasi Felina di Su Pallosu non ha mai avuto alcun contributo pubblico, si regge solo grazie all’attività volontaristica dei due gattari Andrea Atzori e Irina Albu e alle donazioni di privati all’Associazione Culturale Amici di Su Pallosu.

GATTARI PER LA FAUNA SELVATICA

La gestione scientifico-sanitaria dei 51 gatti dell’Oasi è affidata alla Clinica Veterinaria Duemari di Oristano.

Con oltre 120 sterilizzazioni effettuate in questo anni l’attività dei gattari di Su Pallosu è la più rilevante nell’intero Sinis, per quel che riguarda il contenimento delle nascite feline e di conseguenza per la salvaguardia della fauna selvatica, uccelli in primo luogo.Le sterilizzazioni sui gatti infatti consentono anche una notevole diminuzione della pressione dei gatti sulle specie protette.

Su Pallosu rappresenta infatti un “unicum ” per l’elevato numero di sterlizzazioni portate avanti (superiore addirittura a quelle effettuate dall’intera Asl nelle colonie feline di tutta la provincia) ;

Nei territori dei comuni di San Vero e Cabras non esistono colonie feline riconosciute, che garantirebbero un allargamento dell’attività di sterilizzazione, come invece già avvenuto con impegno e fatica a Su Pallosu. Nelle marine dei due comuni del Sinis la presenza felina è infatti in gran parte incontrollata, si stimano in migliaia infatti i gatti presenti nelle altre località balneari e il numero di sterilizzazioni è ancora poco rilevante.

L’Associazione Amici di Su Pallosu collabora proficuamente da tempo con la LIPU di Oristano per la salvaguardia di territorio e fauna.

VISITATORI

I visitatori nel 2016 sono stati più di 3.500 provenienti da tutto il mondo; la visita guidata su prenotazione è effettuata anche in inglese, francese e spagnolo.

Andrea Atzori e Irina Albu

Oasi Felina Privata Su Pallosu

Associazione Culturale Amici di Su Pallosu

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*