I Nobel dei gatti italiani assegnati ieri a Fiesole

I Nobel dei gatti italiani assegnati ieri a Fiesole

Grande e gioiosa festa in onore dei gatti ieri a Fiesole, in Toscana e prestigioso riconoscimento nazionale pure per l’Oasi Felina sarda di Su Pallosu.
L’ “Accademia dei Gatti Magici” ha infatti insignito ieri-fra gli altri- del titolo di “Cavalieri dei Valori Felini” anche i gattari Andrea Atzori e Irina Albu, gestori della colonia felina di Su Pallosu, in Sardegna.

Ogni anno l’Accademia attribuisce una serie di premi a singoli e Associazioni che si sono distinti per la loro meritevole attività di tutela e promozione dei felini, una sorta di premi Nobel nazionale dedicati agli amanti e volontari amici dei gatti.

fiesole1

Fiesole 2016: Massimo Rossi, la signora Marina Alberghini e il sindaco di Fiesole, Anna Ravoni.

L’Accademia è una libera associazione internazionale senza fini di lucro, e riconosciuta legalmente che si propone di approfondire e diffondere la Cultura del Gatto e vuole riunire tutte le persone che amano i gatti, compagni e ispiratori di opere e di vita, per stare insieme, per scambiarsi esperienze, osservazioni, conoscenze delle grandi opere ispirate dal gatto e quindi diffondere agli altri questa cultura in un filo d’oro tra passato e presente, in tutti i paesi del mondo.

Grande animatore dell’iniziativa e dell’attività dell’Accademia dei Gatti Magici  è Massimo Rossi, insieme alla scrittrice Marina Alberghini.

massimo

Massimo Rossi, grande amore per i gatti, qui nel suo ufficio con Marina Gatta Sindaco di Gravellona Lomellina (PV)

Massimo Rossi, impiegato comunale del comune di Gravellona Lomellina in provincia di Pavia, Lombardia, è notissimo in tutta Italia per aver fatto prima adottare e poi insignire del titolo di “sindaco” diversi gatti: Pippi prima e Marina oggi.marina-matrimonio

Pippi era una gatta dolcissima che amava farsi coccolare, saltare sulle scrivanie, dormire tra le fotocopie o sui computer e dava il benvenuto facendo le fusa a chiunque entrasse in Comune. E’ stata testimonial dell’iniziativa nazionale “Micio d’ufficio” promossa dall’AIDAA, con lo scopo di far adottare gatti, anche a distanza, da parte di Uffici pubblici e privati.Marina  è stata testimonial anche di alcuni matrimoni celebrati negli uffici comunali.

fiesole

I premi assegnati dall’Accademia dei Gatti Magici alla Colonia Felina di Su Pallosu e ai gattari Irina Albu e Andrea Atzori

A partecipare e a rappresentare i gattari sardi alla premiazione, che si è svolta oggi in Toscana, è stata la Socia Onoraria dell’Associazione Amici di Su Pallosu , la dott.ssa Candida Montagnana.
Tra gli altri premiati della manifestazione di Fiesole oltre ai gattari sardi, ci sono numerosi altri esponenti di Associazioni Animaliste, Rifugi, Oasi , impegnati e conosciuti in tutta Italia per la loro attività di tutela e promozione dei diritti animali e felini.La premiazione per l’anno in corso si è tenuta oggi il 27 maggio 2016, venerdì, a Fiesole, in Toscana, presso la Biblioteca di Via Sermei n.1, a cura dell’Accademia dei Gatti Magici.

fiesole 2

La Socia Onoraria dell’Associazione Amici di Su Pallosu Candida Montagnana durante il ritiro del premio ieri a Fiesole (Toscana).

Oltre ai gattari sardi e alla presentazione del nuovo libro della Presidente(ssa) dell’Accademia, Marina Alberghini, sono state premiate ieri le seguenti persone/associazioni di tutta Italia, ecco il lungo e completo elenco:

ACCADEMICI
1)Susanna Barbaglia (direttrice di Confidenze)
2)Sonia Campa, scrittrice
3)Fabio Nocentini, scrittore
4)Diego Manca Veterinario, scrittore/veterinario
5)Marco Galli, fotografo…dei Gatti

fiesole7

BASTET
1)Biblioteca Di Cigliano (VC) – Rosangela VercelloneTullio Cicero – Miriam Meola – Lietta Marucco
2)Redazione Zampa.it del quotidiano La Stampa -Claudia Audi Grivetta – Flavio Cerutti
3)Valerio Di Nocco – La Biblioteca di Celso Libri Antichi e Gatta Cirilla
4)Laura Caracciolo e la sua Cat on the Moon (gioielli-bigiotteria)
5)Libreria Il Gelso di Verona – Giovanna Tosi
6)Mariafranca Lepre, scrittrice
7)Myrna Condini – Iolanda Larenza, scrittrice e disegnatrice
8)Antonella Tomaselli, giornalista/scrittrice
9)Valentina Veratrini, scrittrice – Loredana Ghignone – Mariangela Marocco – Casa editrive Frik & Book.
10) G come Gatto – Valeria Autorino – Giuseppe Sartore, uno dei migliori blog sugli animali
11)Heliopolis Casa di Riposo di Binasco – Mariuccia Rossini – Ilaria Valentinuzzi – Antonella Ferioli – Cosimo Sanapo – Valentina Servadio, la prima casa di riposo in Italia, dove i ricoverati possono tenersi il proprio animale d’affezione.
12)PetPro – Paolo Santini, l’associazione che si occupa degli animali d’affezione alla casa di riposo Heliopolis di Binasco
13)Smagatto di Barbara Bertinetti, negozio con deliziosi articoli gattosi
14)Roberto Allegri, scrittore/giornalista
15)Micol Dardani, universitaria e ideatrice della prima forma di assicurazione per animali
16) Silvia Vugliano, scrittrice
17)La botteghina del libro di Francesco Romagnoli
18)Federica Farini, scrittrice

fiesole5CAVALIERI DEI VALORI FELINI
1)Anna Crosa e i Gatti Ferrovieri
2)Dora Melchiorre e la sua classe 1^ a dell’Istituto De Filippo di San Giorgio a Cremano e la loro Gatta puffetta.
3)Elena Masson e il suo Dog Sweet Dog
4)Elena Hellena Micià Sposito – Esperta in pet therapy con cani e gatti – Tempo per l’infanzia di Milano
5)Angela Lunardi – Donata Bellani – Bruna Baldi – Ata Versilia Rifugio I Miciottoli
6) Mondo Gatto Milano
7)Orazio e Giuliana Rovai (Rovai Orazio Giovanni), volontari animalisti
8)Cristina Kristina Malvestiti – Il Rifugio Amici per i Baffi di Madone (BG)
9)Comune di Volterra – Anna Ceccanti – Daniela Montagnani – Manuela Nassi – Claudia Giulianini – Stefano Ceccarelli – Nicola Sabatini – Marco Buselli (Sindaco) e la loro Gatta Vigile, detta Vigi-Lina
10) Carla Galtieri, gattara – Villaggio Pulce e Lulù (Erica Gallarti)
11)Antonella Foschi, gattara
12) Arianna Azzolini – Oasi dei Mici felici
13)Davide Cavalieri, direttore di Radiobau
14) Colonia Felina di Su Pallosu – Irina Albu – Andrea Atzori
15)I Mici di Lory – Simona Giannini – Loredana Alfano – Cinzia de Angelis
16)Rosaria Vincenti, volontaria animalista
17) Michela Vittoria Brambilla, presidente della LEIDAA
18)Luciana Marchese, Direttore dell’Istituto Statale della Santissima Annunziata al Poggio Imperiale di Firenze
19)Paolo Sottocorona – Meteorologo La7

fiesole8PREMIO SPECIALE “PIPPI” – PET THERAPY
1)I Gatti Ferrovieri di Genova
2)Gatta Puffetta dell’Istituto De Filippo di San Giorgio a Cremano
3)Vigi-Lina, la Gatta Vigile del comune di Volterra
4) Pulce e Lulù, che hanno dato il loro nome all’omonimo villaggio
5) I Bibliogatti della Biblioteca Di Cigliano (VC)
6) Gatta Cirilla, della Biblioteca di Celso Libri Antichi
7) Gatta Vespina, di Fiesole

fiesole6

Biblioteca Fiesole. Accademia dei gatti magici.La scrittrice Marina Alberghini.Pupazzi di Anna Cominotti.

“Ringraziamo di cuore l’Accademia dei Gatti Magici per averci attribuito questo prestigioso quanto inaspettato riconoscimento-hanno dichiarato Andrea Atzori e Irina Albu-Lo dedichiamo a tutti i gatti e a tutti gli amici che in questi anni ci sono stati vicini, ci hanno aiutato, sostenuto e hanno visitato l’Oasi.La nostra esperienza dimostra che è possibile coniugare con successo benessere felino e promozione turistico-culturale del territorio.”

coppia2

I gattari di Su Pallosu Andrea Atzori e Irina Albu

Senza nessun aiuto pubblico, anzi sino al 2015 con l’ostracismo aperto della precedente amministrazione comunale (che aveva cercato invano di ingabbiare gli animali e di trasferirli, fermata solo da un ricorso amministrativo accolto da Consiglio di Stato e Presidente della Repubblica) Su Pallosu è diventata in questi anni meta di un flusso costante di turisti felini. La particolarità del sito, gestito da una coppia di gattari che vivono con 60 gatti microchipppati, sterilizzati e vaccinati, è la posizione in prossimità della spiaggia, sito archeologico nuragico. La presenza dei felini di Su Pallosu risale agli inizi del secolo scorso e da ormai dieci anni i gattari seguono e assistono gli animali, direttamente e con gli aiuti privati-volontari, giorno per giorno. L’Oasi è seguita sanitariamente dalla Clinica Veterinaria Duemari di Oristano ed è conosciuta a livello internazionale sia per l’elevato benessere animale, che per costituire una vera e propria risorsa turistica-economica della Sardegna.Il flusso dei visitatori di Su Pallosu è un indotto concreto positivo per le strutture turistiche del territorio: agriturismo, B&B, alberghi, campeggi ed esercizi commerciali in genere.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*