Rocco del Museo di Ortacesus, amico di Su Pallosu

Rocco del Museo di Ortacesus, amico di Su Pallosu

rocco2

Rocco è la mascotte del Museo del grano di Ortacesus.Primo itinerario del Turismo Felino della Sardegna: da Su Pallosu a Ortacesus

Su Pallosu/Ortacesus.Oasi Felina/Museo del Grano/60 gatti marini/Rocco.

I gatti di Su Pallosu fanno rete e lanciano il primo itinerario di Turismo Felino della Sardegna.In tanti amano la Sardegna e molti amano i gatti, per questo è possibile scoprire le bellezze dell’isola anche attraverso posti e siti dove i felini sono amati, rispettati e rappresentano una parte importante della storia di quei luoghi.

museoRocco è un micio meticcio e trovatello, salvato dai soci della Cooperativa Su Corongiu di Ortacesus che all’inizio dell’estate lo hanno trovato dentro una busta, con altri gattini, abbandonata all’interno dell’area archeologica di Mitza de Siddi. Ortacesus è un comune italiano di 932 abitanti della provincia di Cagliari, nella regione della Trexenta

rocco1Dell’intera nidiata, solo Rocco si è salvato. Oggi il micio è la mascotte ufficiale del Museo del Grano di Ortacesus. Fa parte a tutti gli effetti del percorso didattico della struttura che ricostruisce un’antica casa agricola della Trexenta ed ha anche un pollaio con galline a pulcini, proprio come avveniva fino a pochi anni fa in tantissime case dei nostri paesi. E siccome non c’era cortile senza un gatto, Rocco ha trovato la sua collocazione ideale. A dire il vero, è anche il custode e il cicerone del museo: accompagna i visitatori nelle sale e dispensa fusa e impastini .

Da Su Pallosu a Ortacesus la distanza chilometrica è di 102 Km.Una visita quella al Museo del Grano e a Rocco che consigliamo a tutti gli amanti dei gatti di Su Pallosu.

Questa è la pagina clicca qui per Pagina Facebook di Rocco e questo di seguito è il link con tutte le informazioni per visitare clicca qui per info sul Museo del grano di Ortacesus

Insomma si può fare turismo con i gatti e per i gatti e…Rocco vi aspetta ! 🙂

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*